Quella stampante mi odia…

Ebbene si, PiccoloCapo con le strumentazioni informatiche ci fa a botte…

In sede è stata acquistata una nuova Super Stampante Laser A Colori Formati A4 E A3, impostata da SuperAmministratore come stampante di default su tutti i computer…

Ognuno di noi ha provato a stampare e la stampante ha funzionato egregiamente, tranne che per PiccoloCapo…

SuperAmministratore ha capito che il computer di PiccoloCapo (più recente di tutti gli altri…) non ha i driver giusti (in fondo è solo della stessa marca della stampante…) ed ha scaricato i nuovi driver, li ha installati, ha smanettato parecchio ed infine è riuscito a fare in modo che PiccoloCapo potesse approfittare della stampante…

PiccoloCapo provò a stampare e… la stampante iniziò a rumoreggiare e dare segni di vita, ma poi si fermò… lucette rosse tutte accese e messaggio in display “carta esaurita”…

PiccoloCapo si dedicò in prima persona al difficoltoso compito di ripristinare la carta, rilanciò la sua stampa e… tutto a posto…

Il giorno dopo, PiccoloCapo lanciò diverse stampe, poi si recò a prenderle e… lucette rosse tutte accese e messaggio in display “carta esaurita”…

Ripristino carta, rilancio delle stampe in coda e… tutto a posto…

Altro giorno e PiccoloCapo lancia una serie di stampe da internet, poi si approssima alla macchina per recuperarle e… lucette rosse tutte accese e messaggio in display “sostituire toner”

PiccoloCapo lancia una serie di imprecazioni, poi apre lo sportello della carta e… “ECCHEC@##O!!! La carta ce l’hai! Che c@##o vuoi?!?!”

Preoccupato per le urla, e per il fatto di essere il più vicino, mi alzo dalla scrivania e “Che succede?” “Questa @#@@òàà**è°§ di macchina mi odia! Mi dice che manca la carta e invece la carta c’è!”

Provo a chiudere il cassetto della carta ed il messaggio diventa “sostituire toner”

PiccoloCapo sbotta con un “Vedi?!?! Dannazione! Carta esaurita!” “Ehm, veramente qua dice sostituire toner…” “Come toner? Che c’entra il toner?” “Credo sia esaurito…” “E quale? Questa ne ha 4 di toner… lavora in quadricromia…” “Boh, vediamo…”

Schiaccio i pulsanti (merviglia della tecnica…) ed appare un display grafico in cui vengono rappresentati 4 istogrammi con le lettere CYMB, dei quali l’istogramma con la Y non ha neanche una strisciolina colorata…

“Credo sia da sostituire il giallo…” “Ecchic@##o stampa in giallo…?!?!” “Ed io che ne so? Qua dice che è da sostituire il giallo!” “Ma io non ho niente da stampare in giallo: è tutto in bianco e nero!” “Si vede che l’esaurimento di un toner qualsiasi la fa bloccare completamente…”

(Si, conoscendo SuperAmministratore, senza dubbio quella stampante con quel pressochè impercettibile difettuccio costava una decina di euro in meno di un’altra senza difettuccio e quindi…)

“In ogni caso, pare che senza quel toner la stampante non funzioni…” “Umpf! E vabbè! Sostituiamolo!” e così io e PiccoloCapo ci siamo messi d’impegno per sostituire il toner giallo… ed io mi sono poi sorbito la compilazione del modulo per la richiesta di acquisto di un toner giallo consumato… e le spiegazioni a SuperAmministratore su come mai la stampante nuova avesse già esaurito il giallo (e come mai proprio il giallo, chi è che stampa in giallo?)

Da allora, almeno la stampante si è limitata ad esaurire la carta, quando stampa PiccoloCapo… ma ieri ho visto che sta per terminare anche il toner magenta… Credo che domani farò un salto in cantiere…

Commenti

Post popolari in questo blog

Il ritorno...

Comincia il lavoro

Primo incontro!