Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2008

Nota dolente…

Finalmente la guerra è finita (o almeno parte della guerra): oggi le nostre imponenti forze di cielo, di terra e di mare si stanno spostando verso il fronte per consegnare al nemico la resa incondizionata… Ok, senza sparare troppe cazzate, è finalmente giunta l’ora della consegna, e oggi PiccoloCapo, GrandeCapo, CapoCantierista, CapoCommessa, Termico e ArchitettoSenzaRitegno sono in viaggio per consegnare materialmente al Cliente il frutto di queste giornate di fatica, odio e massacro… Sono partiti stamane prima dell’alba, in macchina, perché a causa di una otite GrandeCapo non può prendere l’aereo e non intende rimborsare biglietti aerei e benzina e pedaggi autostradali… ergo, tutti insieme appassionatamente in auto verso quei lidi lontani nel profondo sud della nostra penisola… (circa 950 km in andata e idem in ritorno) PiccoloCapo sarà pienamente soddisfatto del viaggio, visto che è l’unico non fumatore in mezzo a un gruppo che se ne strafotte persino della legge che vieta di fum

Buona Pasqua

Sono a casa, davanti al computer acceso. Di fronte a me ho la schermata di windows (virtualizzato, ma non nel senso di trasformato in un sistema operativo davvero funzionante) e sto facendo gli ultimi ritocchi alle lavorazioni che andranno consegnate mercoledì… Per fortuna ho di fronte a me, sull’altro desktop virtuale, anche la schermata di epiphany (il browser che utilizzo con il mio gnomo…) e posso, ogni tanto, cliccare e dare uno sguardo alle schede aperte sui miei forum preferiti (chi si collega lì e guarda gli utenti in linea, vedrà probabilmente il mio nick fermo a osservare la home, o intento a fare una ricerca: non lo so di preciso, non ho mai provato… in realtà sono impegnato altrove. Procedo con i miei lavori e ogni tanto posto una risposta nei vari forum… e nel frattempo mi rendo conto che, in fondo, è Pasqua… Buona Pasqua a tutti!

Fuoco amico…

Vi ricordate la preparazione dell’assalto ? Come in ogni battaglia, anche in questa trincea ci sono le vittime del fuoco amico... E’ l’ora degli ultimi ritocchi per la battaglia finale: la data dell’assalto (o della consegna finale) viene di volta in volta rinviata, mentre gli ArchitettiSenzaRitegno continuano a cambiare le disposizioni delle planimetrie e noi (plurale majestatis, ovvio) continuiamo a spostare gli impianti per starci dietro… Nel frattempo arrivano le telefonate del Cliente che tende a risparmiare su tutto, e le cui domande classiche sono: “…Ma a che serve l’illuminazione di sicurezza lungo le vie di fuga? Dobbiamo metterle per forza tutte quelle lampade? E perché devono avere un’alimentazione elettrica separata?…” Nel frattempo arriva il collega che non sa usare la ciofeca e mi chiede se posso fargli il lavoro, io gli rispondo con la massima gentilezza di cui sono capace di non rompermi i coglioni e telefonare all’assistenza tecnica (???) della ciofeca, e lui invec

Tanti auguri

Oggi è un giorno speciale: l’ennesimo anniversario della comparsa sulla terra di questo demone assetato di sangue… Buon compleanno, vampiro…

Sangue fresco

Oggi è arrivata una nuova collega, giovane e abbastanza carina (secondo gli standard umani classici…), che collaborerà con RSPCapo nell’ambito della sicurezza e della prevenzione (ma sono sicurissimo che non parleranno di preservativi…) Come in ogni ambito umano, l’arrivo di cotanta bellezza ha provocato uno sconvolgimento totale. La nuova presenza è stata salutata dai maschi dell’ufficio con un’esuberante scarica di ormoni e con continue attenzioni e giri di presentazione e inviti alla macchinetta del caffè… (lo so perché è sempre stato così, lì dentro, con tutte le nuove arrivate) Io, reduce da uno sdoppiamento tra un cantiere difficile e una progettazione bastarda, arrivo in ufficio con ben un’ora di ritardo rispetto al mio solito, mi esibisco in un olimpionico lancio della borsa (con conseguente scatto da centometrista di Disegnatrice, anche se la borsa non l’avrebbe mai presa… peccato…), in un ruggito degno del simbolo della MGM e, mentre il catorcio che si ostinano a chiamare