Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2014

Divergenze di opinioni

Ero appena entrato in ufficio, salutando i colleghi serbi con un "dobro iutro!" e raggiungendo la mia scrivania, quando sentiamo un fracasso al piano di sopra, dove ci sono gli uffici presidenziali e di coloro che contano davvero. Alziamo tutti lo sguardo verso il controsoffitto, che impediva di fatto la visualizzazione di quanto stava succedendo, e sentiamo comunque urla raccapriccianti, voci femminili purtroppo molto note, anche se le parole erano incomprensibili... almeno a me! Tra i vari rumori non ben decifrabili, ne sentiamo anche uno più conosciuto... e un attimo dopo udiamo chiaramente una voce maschile lanciare una bestemmia da 1000 punti in perfetto italiano. A quel punto, le urla femminili aumentano di intensità e alcuni dei colleghi serbi cominciano a sogghignare sempre più sfacciatamente, anche se nessuno si degna di spiegarmi cosa sta succedendo. Ingegnera, che era evidentemente preoccupata, si volta verso di me e mi dice "Go up! Stop them!" Io l

Nuovo ordine 3

Come volevasi dimostrare, Segretaria spiegò talmente bene la lettura dell'organigramma che non cambiò assolutamente nulla per me. Sogghignando amaramente, avevo preso un vecchio foglio di carta, scritto sopra “Aiuto Assistente Apprendista Caddista” e posizionato sopra la mia scrivania. D'altro canto, tutte le rogne venivano di fatto girate a colui che avrebbe dovuto essere il mio “junior” (se io fossi stato veramente il senior) e che aveva preteso di poter coordinare tutte le attività impiantistiche (elettriche e termomeccaniche), immediatamente assecondato da GrandeCapo, ma con una strana idea di approssimazione di una supposta modello missile intercontinentale (o almeno, questo era quello che pareva a me). Ma nel frattempo, i vari piani di GrandeCapo si avviavano alla realizzazione, e questo mi dava comunque un motivo per non allontanarmi dal posto, o almeno non farlo immediatamente. Nel frattempo, le cose stavano cambiando rapidamente all'interno dell'antro sat

Bianca neve...

Era piuttosto tardi quella sera, ed essendo in inverno era anche molto buio. Eravamo rimasti solo io e Ingegnera in ufficio, tutti gli altri erano andati via, compresa la signora delle pulizie, quando la sento sospirare delusa "What's happening?" "Snow..." Mi volto verso la finestra e mi accorgo che sta nevicando, esclamo quindi un sonoro tributo a una delle ultime produzioni discografiche di Masini, lei si mette a ridere (è una rozza cantierista anche lei) ma poi mi guarda in attesa di qualcosa. "Go to your house, it's late!" "Yes, I must go... but with this snow... I've not umbrella..." "If you want I've the car... I can drive you to your house..." "Really? You're wonderful!" Basta poco per far apparire un bel sorriso su un bel viso femminile... :D Metto il giaccone, mentre si spegne il computer, e mi avvicino alla porta, lei si alza preoccupata "I came, five minutes to shutdown my pc...&qu

PornoCaffè

Era quasi una settimana che, ogni volta che incontravo in ufficio (mentre dava ordini a destra e a manca) o nei corridoi PornoStar, mi limitavo a un rapidissimo "ciao" e tiravo dritto senza nemmeno aspettare la risposta. Le prime volte manco rispondeva, ma sentivo che si zittiva o che il rumore dei tacchi si fermava, altre volte sentivo che rispondeva anche lei con un "ciao", ma qualcosa doveva sembrarle strano, nel fatto che l'italiano apparentemente più scanzonato di tutti non cercava di fare il filo alla serba dietro cui chiunque sbavava senza ritegno, anche se GrandeCapo le aveva proibito le minigonne e le aveva ordinato di abbottonarsi la camicia, concedendole solo un paio di bottoni aperti ad altezza gola, ma con un perentorio ordine secondo cui non dovessero vedersi tette o reggiseni, pena il licenziamento! Probabilmente si era fatta un'idea sbagliata sugli italiani osservando la televisione italiana, o forse non era solamente abituata a non essere

Richieste per i lettori

La questione è semplice: talvolta ho problemi con blogspot/blogger e non capisco se questi problemi sono correlati a una questione geografica o il server si comporta in maniera estremamente razzista con i non-morti! La domanda diventa quindi: potrebbe essere opportuno trasferire il blog su un'altra piattaforma? La seconda domanda sarebbe: quale piattaforma? La terza domanda verrà in seguito, a seconda delle risposte alle prime due. Non si prevede alcun premio per la partecipazione, a meno che non siate interessati a un weekend in Serbia (tutto NON pagato) con possibilità di conoscere (e bere una birra con) il sottoscritto (e forse anche PornoStar) di persona, quindi partecipate numerosi! :-D