Disclaimer

Questo blog utilizza cookie tecnici propri, ma possono essere presenti cookie anche di profilazione di terze parti. Tali cookie serviranno per fornirti una migliore esperienza di navigazione. Se decidi di continuare la navigazione, consideriamo che accetti il loro uso.

Per maggiori informazioni vedere la nostra cookie policy


---------------------

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.

Appunti dalle Tenebre...

Il mondo è immerso nelle tenebre,
in lontananza un campanile rintocca la mezzanotte,
ancora più lontano si odono lugubri ululati mentre il vento sospinge filamenti di nubi che assumono strane espressioni ultraterrene sorvolando le case...
i miei compagni svolazzano tra le tenebre, sotto forma di pipistrelli,
e io sto cominciando a sentire impellente la necessità di assaporare il fluido scarlatto, il rosso nettare fonte di vita...
le mie membra stanno già avviando i processi di mutazione che mi porteranno a breve a solcare i cieli nelle sembianze di un comune chirottero,
nel mio crudele ma inevitabile ruolo di predatore maledetto della notte...

martedì 29 maggio 2007

Guarda come ce l’ho bella…

Non so se ho già detto che Segretaria aveva uno spasimante, ormai “quasi marito” come diceva lei (tremavo all'idea che mi volesse invitare al matrimonio, come aveva “vagamente” accennato qualche volta...). Questo tipo lo avevo conosciuto una sera in Ditta, rientrando da un cantiere talmente stanco che, complice appunto la stanchezza, ho intravisto un qualcosa che somigliava (come dimensioni) ad un armadio guardaroba a 3 ante, ed ho capito che non era un armadio solo quando si è mosso per stringermi la mano (mi fa ancora male adesso...)
Ciò premesso, il giorno dopo quella specie di festa che cade a metà febbraio, Segretaria aggirò la mia scrivania e si avvicinò a me con uno dei suoi sorrisi extralarge (per intenderci, quei sorrisi a 128 denti – per arcata – cui ci ha abituati la classe politica...) ed io commisi l'errore di girare la sedia ed alzare lo sguardo verso di lei (sapevo che stava per chiedermi qualcosa, così decisi di ridurre al minimo l'agonia...) “Cosa c'è?” “Senti, vuoi vedere cosa mi ha regalato il mio “quasi marito” per “sanvalentino”?” 
Il mio primo pensiero fu “Cioè mi fai vedere come avete scop...?” il secondo fu “Ho qualche possibilità di scelta?” il terzo fu “Vade retro, Satanaria... E lasciami lavorare…” ma la mia bocca si rifiutò di dare retta al mio cervello e le mie orecchie sentirono la mia voce dire “Cosa ti ha regalato?”


MAI L'AVESSI FATTO!!! Non mi capita mai una laringite fulminante, quando serve…

Iniziò a farmi il resoconto (fin troppo dettagliato per la stabilità del mio supporto hardware...) di tutto quello che era successo la sera, dal momento che era rientrata a casa al momento in cui era uscita la mattina per venire in ufficio... (però, che resistenza doveva avere, l'armadio...)

Al termine mi disse “... e questa è la cavigliera: guarda com'è bella!” 
Questa frase venne detta in contemporanea al fatto che si sfilò la scarpa, sollevò la gamba ed appoggiò il piede sopra il mio... a metà strada circa tra il ginocchio e... (ma che, volete una mappa dettagliata... comunque, non essendo lei molto alta, credo abbia fatto danza classica, per alzare la gamba in quel modo...), per permettermi di osservare bene la cavigliera...

Ho già detto che Segretaria non era molto alta ed era solita indossare minigonne ascellari?
Quando poggiò il piede sopra il mio... diciamo un po' oltre il mio ginocchio, mi accorsi che mi aveva taciuto (allora sapeva tacere!!!) che il suo “quasi marito” le aveva regalato anche della biancheria intima semitrasparente... (penso fosse pizzo, ma non me ne intendo...) ma non le aveva regalato alcun prodotto per la depilazione...

Credo che non riuscirò mai a giocare a poker: non ho la giusta imperturbabilità e mancanza di espressione! Qualcosa dovette trasparire dal mio volto, perché improvvisamente lei arrossì, tirò immediatamente giù la gamba, cercò di trasformare la minigonna in un abito femminile di stile “vittoriano” e, mormorando qualcosa tipo “...scusa...” tornò alla sua scrivania, senza più rivolgermi la parola per tutta la giornata...

Credo sia superfluo dire che, malgrado il silenzio, per tutta quella mattina non riuscii egualmente a concentrarmi sul lavoro...

Nessun commento:

Posta un commento

Tranquillo, il tuo commento dovrà essere approvato dall'amministratore.
Non preoccuparti se non apparirà immediatamente, non sono sempre online... ;)

Idee regalo della mia sorellina

I LAVORI DELLA MIA SORELLINA
Se siete interessati ai suoi lavori e volete acquistarli o ordinare qualcosa di personalizzato, la potete contattare alla mail:
lqfantasia at gmail dot com

Cloreen, la principessa senza regno

Image and video hosting by TinyPic
Un nuovo autore si affaccia sul panorama letterario con il suo primo romanzo.

Un'avvincente storia fantasy da leggere tutta in un fiato, dove colpi di scena e avventura vi accompagneranno fino alla fine.
Una ragazza che combatte contro il destino e si crea il suo destino.

Adatta per ragazzi e per adulti.
Da leggere!

Prezzo Euro 1,00 (formato ebook e pdf)
Euro 7,00 (+ spese spedizione) cartaceo (pagg.131)

Per ogni informazione potete scrivermi all'email: miky666ykim@gmail.com

Nota: è in vendita anche la copia dell'illustrazione di copertina in formato A4 (20,7 x 29,4), se siete interessati potete mandare richiesta all'indirizzo email lqfantasia@gmail.com.

Per vedere l'immagine potete andare qui.

Vendita computer

Di seguito, espongo le caratteristiche del computer in vendita:

Personal Computer
Scheda madre: ASUS M2NPV-VM
Processore: AMD Athlon 64 X2 Dual Core Processor 3800+
RAM: DIMM 667 MHz 1GiB (espandibile fino a 4)
Scheda video integrata: nVidia GeForce 6150
HDD: Maxtor 6G160P0 da 160 GB (149 GiB)
Porte: seriale, parallela, USB (5), FireWire
Drive: floppy, lettore/masterizzatore CD/DVD
Scheda di rete ethernet e scheda modem per connessione internet
Sistema operativo preinstallato: GNU/Linux Ubuntu 10.04.1 LTS
Programmi preinstallati: tutti quelli compresi nell'installazione di Ubuntu

Eventuale: disponibile monitor CRT 15" o 17"

Elenco hardware presente disponibile

Elenco programmi installati disponibile (tutti quelli compresi in una installazione standard di Ubuntu 10.04.1 LTS)

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Se interessati (e per qualsiasi chiarimento), mandate una mail a miky666ykim@gmail.com


--------------------------------------------------------------------------------------------------------------