Ma allora sei davvero un hakker?

Lunedì mattina: Termica entra in ufficio e ProgettistaGiovane la chiama e le dice “Senti, io ho fatto quello che potevo, ma non si riesce..”, dandole il portatile, lei lo guarda sconsolata “E adesso?”
“Non so come fare: sicuramente ci perdi tutto..” “Noooo, ma non posso perdere tutto..”
“Non so che dirti..” “Ma tu non puoi fare proprio nulla?”
“Si, ma ci vuole tempo: è una cosa complicata.. devo tenerlo ancora un paio di settimane..” “E' troppo..”
Li guardo e chiedo “Che è successo?” “Ma niente: c'è qualcosa che non va e deve formattare..”
“Si, ma prima devo recuperare tutti i dati..” “Non hai un backup?”
“No, non l'ho mai fatto.. tanto prendo pochi virus..” “Ah.. e adesso?”
“Speravo che lui che è in gamba riuscisse a salvarmi tutto..” “Si, ma è una cosa lunga e complicata..”
Io li guardo entrambi, poi mi ricordo di una cosa e le dico “E' importante per te salvare tutto?” “Certo: che domande cretine..”
“Quanto è importante?” “Tantissimo: ho 3 anni di vita (compresa la tesi di laurea)”
“Pensi che valga una settimana di caffè?” “Anche due..”
“Aggiudicato!”
Lei mi guarda sconcertata “Eh? Sei capace?” “Dammi il computer”
Prendo il suo portatile, prendo il mio CD Live di Ubuntu e procedo:
accensione del portatile, entro nel BIOS e setto l'avvio da CD, inserisco il CD, riavvio il computer e.. dopo alcuni istanti mi ritrovo dentro la Live di Ubuntu.
Monto il disco di Windows, accedo alle sue cartelle e le chiedo quali dati sono da salvare.
Lei mi guarda con un misto di esaltazione ed eccitazione sessuale, sprizzando ferormoni a destra e manca, poggiata sulle mie spalle, e mi indica le cartelle con i dati, che apro, scoprendo che sono ancora agibili e permettendole così di avere un orgasmo multiplo (e forse anche una gravidanza isterica..).
“Dove le salvi?” “Ho l'aipod..”
“No: per configurare l'ipod devo scaricare e installare dei programmi aggiuntivi!” “E allora?”
Stacco il cavo di rete dal suo computer e lo collego al suo portatile.
In un attimo la connessione è configurata, accedo via intranet al Non-server e creo una cartella temporanea, dove copio i suoi dati..
Lei mi guarda estasiata, strusciandosi su di me, fremendo e ansimando (meno male che non urlava, altrimenti avremmo ricreato la famosa scena del film "Harry ti presento Sally!") mentre la cartella del Non-server si riempie dei suoi dati, e anche gli altri sono paralizzati ad ammirarmi a bocca spalancata, mentre le salvo i dati (solo ProgettistaGiovane pare abbia un'espressione stranamente ostile, chissà poi perché?)
Al termine, le faccio “Ok, adesso li riprendi dal server e te li copi direttamente sull'ipod (sempre che ci stiano)”
“Grazie grazie grazie!!!” fa lei, dandomi un paio di baci, ma io le rispondo “Ehi, niente scherzi: vabbè che sei perugina, ma hai promesso che mi dai 2 settimane di caffè, non 2 baci!”
“Maccerto!!! Due, anzi, tre settimane di caffè pagate!” poi mi guarda sorridendo e sbattendo le ciglia a circa 1600 Hertz (da farmi venire una polmonite) “Riesci anche a formattarmelo?”
“Si, ma non per metterci Windows: ci posso mettere dentro questo!” “Eh? No, no.. io già so usare poco Windows, figuriamoci questo..”
“Ma tu non sei un'ingegnere informatico?” “Si, ma non sono capace di usare Linux: non sono un hakker come te..”
Chiudo la sessione, levo il CD e le restituisco il computer “Fallo pure formattare!”
“Grazie! ProgettistaGiovane! Adesso formattamelo, o ci vuole tanto tempo anche per questo?”
Lui mugugna qualcosa, guardandomi male, mentre si allontana col computer.
Lei collega l'ipod alla workstesscion e comincia a copiarci sopra i dati, finché non appare la finestra che avvisa che non ci stanno..
“MK, AIUTO!!!”

Commenti

  1. Come in una famosa pubblicità: ti piace vincere facile!

    RispondiElimina
  2. Tu lo sai, vero, che:
    1) sei diventato il suo consulente informatico ufficiale, senza retribuzione, finché morte o licenziamento non vi separi
    2) ProgettistaGiovane sarà d'ora in avanti il tuo peggior nemico
    3) lei non ti concederà mai e poi mai le sue grazie?

    RispondiElimina
  3. Ah, gli eroi dell'informatica...

    Pero` c'e` una cosa che mi innervosisce: nella vostra azienda sulle workstation e` installata quella ciofeca allucinante di itunes? Se lo becco nelle aziende dove faccio il sistemista io, lo tolgo immediatamente... gli ipod se li possono attaccare a casa loro, non nei pc aziendali.

    Kurgan

    RispondiElimina
  4. Ah, le live di Linux...
    Come si farebbe senza di loro ad uscire dai problemi di Windows...!

    System Rescue CD e' quella che preferisco, leggera e veloce, ideale per problemi come quello che hai descritto.

    Bosk

    RispondiElimina
  5. Quanti commenti, grazie :D
    Vediamo di rispondere a tutti:

    @ Fabio13: per quelle rarissime volte che posso vincere facile ;-)

    @ lukasbrunner: lo so, purtroppo lo so:
    1) verissimo, state sintonizzati per nuovi avvincenti episodi
    2) vero anche questo, anche se simula bene
    3) lo so: mi concede solo di prendere parte alle sue dis..grazie

    @ Anonimo1: non fa parte dell'installazione ufficiale, e si trova (sufficientemente nascosta per gli occhi di SuperAmministratore) solo nelle macchine di quelli che hanno pure l'AIPOD (ovvero Termico, Termica e ProgettistaGiovane). Io, per esempio, non ho nemmeno WMP.

    @ Anonimo2: vero: System Rescue CD è uno degli strumenti migliori che esistano, ma.. in fondo, quando non c'è SuperAmministratore (cioè sempre), il sysadmin facente funzioni è ProgettistaGiovane (quindi al massimo dovrebbe essere lui a usare questi strumenti): io non ho competenze informatiche, sono un CL della peggior specie, un consulente per le verifiche degli impianti elettrici.

    RispondiElimina
  6. WOW..non posso che sbattere anch'io le ciglia a 1.600 hertz per manifestarti tutta la mia ammirazione, MK...
    (stellina)

    RispondiElimina
  7. Semplici giochetti da CD Live, nulla di speciale... ;-)

    Ehm..Non è che devi formattare anche te, vero? :-?

    RispondiElimina

Posta un commento

Tranquillo, il tuo commento dovrà essere approvato dall'amministratore.
Non preoccuparti se non apparirà immediatamente, non sono sempre online... ;)

Post popolari in questo blog

Il ritorno...

Comincia il lavoro

Primo incontro!