Disclaimer

Questo blog utilizza cookie tecnici propri, ma possono essere presenti cookie anche di profilazione di terze parti. Tali cookie serviranno per fornirti una migliore esperienza di navigazione. Se decidi di continuare la navigazione, consideriamo che accetti il loro uso.

Per maggiori informazioni vedere la nostra cookie policy


---------------------

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.

Appunti dalle Tenebre...

Il mondo è immerso nelle tenebre,
in lontananza un campanile rintocca la mezzanotte,
ancora più lontano si odono lugubri ululati mentre il vento sospinge filamenti di nubi che assumono strane espressioni ultraterrene sorvolando le case...
i miei compagni svolazzano tra le tenebre, sotto forma di pipistrelli,
e io sto cominciando a sentire impellente la necessità di assaporare il fluido scarlatto, il rosso nettare fonte di vita...
le mie membra stanno già avviando i processi di mutazione che mi porteranno a breve a solcare i cieli nelle sembianze di un comune chirottero,
nel mio crudele ma inevitabile ruolo di predatore maledetto della notte...

venerdì 13 novembre 2009

Non funziona mai niente...

Termico entra in ufficio imprecando e bestemmiando a più non posso, essendo appena rientrato da un cantiere difficile.
Accende il computer urlando e imprecando per il tempo che gli fa perdere Windows XP, poi urla e impreca contro di me che lo prendo in giro per via del suo fanatismo pro-windows (che non gli impedisce comunque di avere tutto craccato nel suo laptop personale con Vista...) e poi, come ogni giornata, apre il collegamento a internet (rigorosamente IE, non FF che per lui è una schifezza non funzionante...) per scoprire le ultime novità del mondo, della borsa e di fess-buk.
A un certo punto, visto che nessuno gli dà retta, attacca con la solita manfrina di tutti i giorni (da quando ha cominciato a seguire quel particolare cantiere):
- urla contro il computer “Qui non funziona un ca##o!!!”
- spinta della tastiera contro il basamento del monitor (strano che non siano ancora volati via i tasti...)
- nuove urla contro il computer “Sta merda non serve a un ca##o!!!”
- afferra il monitor LCD e lo scuote un paio di volte
- prende il mouse e lo sbatte un paio di volte contro il piano della scrivania
- ulteriori urla “Non c'è rete (*)! Non c'è campo (**)!! Non c'è un ca##o (***)!!!”
- afferra il mouse e lo getta di lato dalla scrivania (****) come ogni giorno... ma oggi è un giorno diverso!!!
Per sbaglio, non aveva afferrato il mouse (e quindi non era il fido oggetto che si rifiutava di obbedire alla sua volontà...), ma uno dei suoi 3 telefonini (ovviamente di gran marca e gran prezzo) che, non limitato da nulla per il lancio, ha obbedito ai suoi voleri e alla legge di gravità... frantumandosi sul pavimento in un caleidoscopio di coriandoli degno dei fuochi artificiali della festa del santo patrono...
Tra questa vista e quella di lui sdraiato sulla scrivania nel vano tentativo di afferrare al volo ciò che ha riconosciuto un istante dopo averlo lanciato via... e in particolare della sua faccia... non so cosa sia stato la causa scatenante delle risate bastarde che hanno seguito la performance... (*****)

(*) deve avere problemi di connessione a livello cavo, visto che nello stesso istante io stavo scaricando cataloghi da internet per reperire le schede tecniche da inserire in un capitolato...
(**) in effetti, era da quando era rientrato (circa mezzora) che nessuno dei suoi telefonini stava suonando... sicuramente un problema di momentanea assenza di campo...
(***) su questo lascio che sia quella 'santadonna' della sua fidanzata a verificare...
(****) lo fa ogni volta, ma tiene un paio di porta-dossier pieni sull'angolo della scrivania che blocca il cavo del mouse, in modo che l'aggeggio infernale si limiti a penzolare appeso al cavo, senza sfracellarsi...
(*****) essendosi gettato sulla scrivania per tentare di afferrare al volo il costosissimo telefonino, è invece riuscito a fargli cadere direttamente sopra i due pesanti porta-dossier pieni, completando quindi l'opera di distruzione...

8 commenti:

  1. Esiste un pò di giustizia a questo mondo...

    RispondiElimina
  2. (*) deve avere problemi di connessione....

    Si ma anche tu, intasare la linea per scaricare cataloghi anziché autolimitarti la banda per lasciarlo connettere. Non ti è ancora venuto in mente di cambiargli l'icona di exploder per vedere se si reinstalla windows?

    RispondiElimina
  3. @ Johnny Mnemonic: infatti...
    @ Marco: non ci ho pensato. Che razza di elemento che sono: cercare info per completare il lavoro al posto di lasciarlo giocare su fess-buk... ;-P
    @ Kaspa: e tieni conto che la mia descrizione non rende al meglio la scena... :D

    RispondiElimina
  4. Ah, il sottile piacere della schadenfreude...

    RispondiElimina
  5. Però usare i tuoi poteri Jedi per farlo confondere tra mouse e telefonino è stata una cosa veramente scorretta... :-)

    RispondiElimina
  6. Io non ho fatto niente: ho solo detto «Non è quello il mouse che stai cercando!» poi c'è stato un tremito nella Forza e subito dopo «Cosa strana lui fatto ha!» :-)

    RispondiElimina

Se questo post è stato scritto da più di 14 giorni, il tuo commento dovrà essere approvato dall'amministratore.
Non preoccuparti se non apparirà immediatamente, non sono sempre online... ;)

Idee regalo della mia sorellina

I LAVORI DELLA MIA SORELLINA
Se siete interessati ai suoi lavori e volete acquistarli o ordinare qualcosa di personalizzato, la potete contattare alla mail:
lqfantasia at gmail dot com

Cloreen, la principessa senza regno

Image and video hosting by TinyPic
Un nuovo autore si affaccia sul panorama letterario con il suo primo romanzo.

Un'avvincente storia fantasy da leggere tutta in un fiato, dove colpi di scena e avventura vi accompagneranno fino alla fine.
Una ragazza che combatte contro il destino e si crea il suo destino.

Adatta per ragazzi e per adulti.
Da leggere!

Prezzo Euro 1,00 (formato ebook e pdf)
Euro 7,00 (+ spese spedizione) cartaceo (pagg.131)

Per ogni informazione potete scrivermi all'email: miky666ykim@gmail.com

Nota: è in vendita anche la copia dell'illustrazione di copertina in formato A4 (20,7 x 29,4), se siete interessati potete mandare richiesta all'indirizzo email lqfantasia@gmail.com.

Per vedere l'immagine potete andare qui.

Vendita computer

Di seguito, espongo le caratteristiche del computer in vendita:

Personal Computer
Scheda madre: ASUS M2NPV-VM
Processore: AMD Athlon 64 X2 Dual Core Processor 3800+
RAM: DIMM 667 MHz 1GiB (espandibile fino a 4)
Scheda video integrata: nVidia GeForce 6150
HDD: Maxtor 6G160P0 da 160 GB (149 GiB)
Porte: seriale, parallela, USB (5), FireWire
Drive: floppy, lettore/masterizzatore CD/DVD
Scheda di rete ethernet e scheda modem per connessione internet
Sistema operativo preinstallato: GNU/Linux Ubuntu 10.04.1 LTS
Programmi preinstallati: tutti quelli compresi nell'installazione di Ubuntu

Eventuale: disponibile monitor CRT 15" o 17"

Elenco hardware presente disponibile

Elenco programmi installati disponibile (tutti quelli compresi in una installazione standard di Ubuntu 10.04.1 LTS)

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Se interessati (e per qualsiasi chiarimento), mandate una mail a miky666ykim@gmail.com


--------------------------------------------------------------------------------------------------------------