Disclaimer

Questo blog utilizza cookie tecnici propri, ma possono essere presenti cookie anche di profilazione di terze parti. Tali cookie serviranno per fornirti una migliore esperienza di navigazione. Se decidi di continuare la navigazione, consideriamo che accetti il loro uso.

Per maggiori informazioni vedere la nostra cookie policy


---------------------

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.

Appunti dalle Tenebre...

Il mondo è immerso nelle tenebre,
in lontananza un campanile rintocca la mezzanotte,
ancora più lontano si odono lugubri ululati mentre il vento sospinge filamenti di nubi che assumono strane espressioni ultraterrene sorvolando le case...
i miei compagni svolazzano tra le tenebre, sotto forma di pipistrelli,
e io sto cominciando a sentire impellente la necessità di assaporare il fluido scarlatto, il rosso nettare fonte di vita...
le mie membra stanno già avviando i processi di mutazione che mi porteranno a breve a solcare i cieli nelle sembianze di un comune chirottero,
nel mio crudele ma inevitabile ruolo di predatore maledetto della notte...

mercoledì 3 giugno 2009

Pronto? Ma vaffan.. (BOLLINO ROSSO!!!)

ATTENZIONE!!!
QUESTO POST E' UN MIO SFOGO PERSONALE AD ALTISSIMO RISCHIO PER IL BENESSERE FISICO E MENTALE DI CHI LEGGE, IN QUANTO CONTIENE SFOGHI, INSULTI, OFFESE, VOLGARITA' E UNA FORMA DI TURPILOQUIO TALMENTE BECERA E SCHIFOSA CHE HO DOVUTO RIANIMARE BEN 3 VOLTE LA MIA TASTIERA MENTRE SCRIVEVO!!!

IO VI HO AVVISATO!!!

SE VOLETE CONTINUARE A LEGGERE, SAPPIATE CHE SONO TUTTI CAXXI VOSTRI!!!



Non so se a voi è mai capitato, ma di recente pare che qualcuno si sia preso la briga di farmi squillare il telefono fisso, aspettare che rispondo (o che si attivi la segreteria telefonica) e poi attaccare.
A parte la cojonata che tanto, nel momento che rispondo tu paghi, quindi puoi benissimo umiliarti a dire che hai sbagliato numero, accendere quell'ammasso di liquame che dovresti avere dentro la testa e fare maggiore attenzione a quando muovi le appendici prensili sulla tastiera del telefono, visto che sei abituato a muoverle solo in altri posti.. (che ci volete fare: sono inca##atissimo!!!), non ti rendi conto che a me costa il rispondere a simili ca##ate? Peraltro ti ripeti in continuazione, quindi vuol dire proprio che hai deciso di rompere i cojoni a me, e allora ti sei giocato ogni possibilità di salvezza, non certo di perdono.. che io non perdono mai!!!
Fatto sta che, dopo una decina di telefonate a cui al mio “Pronto?” faceva seguito il segnale che il GranCojone aveva attaccato (oddio, GranCojone.. poteva anche essere un bambino – quindi PiccoloCojone – che cominciava a esercitarsi nella nobile arte di far lievitare le bollette telefoniche in attesa di raggiungere i massimi livelli usando un computer con windows e appropriandosi di tutti i dialer, worm e trojan possibili e immaginabili, mentre si farà le 'pippe' davanti alle foto di qualche attricetta, per la gioia dei genitori – che rimpiangeranno il fatto che proprio quella volta quello stramaledetto preservativo fosse bucato – o del datore di lavoro – che rimpiangerà di avere assunto un simile impiegato modello), fatto sta, dicevo, che mi sono inca##ato all'inverosimile e si è scatenato il mio lato dantesco, sciorinando una serie di frasi degne del 'De vulgari eloquentia': all'ennesimo squillo rispondo direttamente con un “Ma vaffan.. brutto pezzo di cogl.. testa di caz.. figlio di tr..!” e attacco io.
Dopo i soliti due minuti, squilla di nuovo il telefono e rispondo “Pronto?” (ma ero pronto io a continuare con i complimenti elencando tutti i titoli nobiliari di famiglia del mio affezionato interlocutore), ma stavolta dall'altra parte risponde una voce in tono umile e spento.. “Pronto, sono NomeIncomprensibile di GestoreTelefonico2. Stiamo facendo una grossa offerta a tutti gli utenti di GestoreTelefonicoVeloce per farli passare da noi e ricevere lo stesso trattamento di quando usavano GestoreTelefonicoMonopolista.. Le interessa?” “Assolutamente no!” “Va bene, buonasera” “A lei!” e attacco.. nessun'altra chiamata successiva..

Conclusione 1: se sei un addetto al call-center, si presume che il telefono dovresti saperlo usare, quindi per quale ca##o di motivo non rispondi subito, attacchi e richiami in continuazione giungendo a far esasperare gli utenti e farti ricoprire di insulti? Sei un masochista? Ti piace proprio essere preso a mazzate? Ci godi a fare il cojone? O non lo fai, ma sei davvero un cojone?

Conclusione 2: ho sempre sostenuto che per far capire a una persona che stai parlando con lei, devi prima chiamarla per nome.. e visto che costui non capiva che quando dicevo “Pronto?” ero disposto ad accettare di parlare con lui, ho dovuto rendergli noto che era proprio a lui che mi rivolgevo..

Conclusione 3: tra questi rompicoglioni dei vari gestori telefonici, quelli di sky e simili kazzate televisive e, ultimamente, i merdosissimi messaggi registrati dei pezzi di mer..candidati pollitici (che gli si seccassero e cadessero i genitali a tutti e tutte, così almeno non si riprodurranno e in futuro ci sarà meno merda nel mondo..), ormai seriamente sto pensando di mandare tutti ma proprio tutti tutti affanculo!!!

A proposito, se volete telefonarmi al numero del fisso, accertatevi che il vostro numero compaia sul mio display, altrimenti rischiate veramente di grosso. Minimo rischiate che non rispondo con un banale pronto ma con uno scioglilingua di complimenti dedicato a tutta la vostra stirpe!!!

14 commenti:

  1. Luca Bertoncello3 giugno 2009 22:11

    Eddai! Che permaloso!
    Pensa che a me, un'annetto fa, mi telefona il Provider dal quale ho il mio Server. La cosa e' durata quasi un mese, perche' ogni volta che mi telefonava, appena alzavo la comunicazione cadeva.
    Quando poi una volta ho risposto (in un misto di italiano, tedesco, arabo e russo) insultando la sua stirpe fino alla 29. generazione, la tipa risponde e mi propone (ocio, eh!) un loro sistema di VoIP per le comunicazioni domestiche!!! Che subito gli ho chiesto se funzionava come ha funzionato per telefonare a me...
    E meno male che son rimasto con Deutsche Telekom che almeno funziona...

    RispondiElimina
  2. Che onore! Benvenuto nel mio umile sito/blog :D

    Il fatto è che questa storia l'ho scritta nel periodo natalizio, quando i vari gestori e quelli di sky cominciano le loro offensive, e tra una cosa e l'altra si è protratta fino a oggi: si, oggi, sarà una mezz'oretta che ho attaccato il telefono dopo aver riempito di complimenti l'ultimo malcapitato! (però non credo di essere arrivato alla 29° generazione..)

    Che poi, quando mi calmo, mi dispiace pure: in fondo loro sono lì per fare il loro lavoro.. ma questo quando mi calmo, cioè molto dopo avergli sbattuto il telefono in faccia..

    RispondiElimina
  3. Il discorso e' che questi sistemi sono dialer automatici che "sparano" anche 25000 telefonate al giorno.

    Gli operatori in questo caso non c'entrano: anche se dovessero prendere un appuntamento per richiamare in altro orario, e' sempre il sistema che gestisce il dial-out.

    Quando qualcuno chiamato risponde, se c'e' un operatore libero viene passato, altrimenti la telefonata viene abbattuta e il numero di telefono rimesso in coda per essere richiamato entro i 30 minuti successivi: questo e' cio' che ti e' successo.

    RispondiElimina
  4. Immaginavo che fosse qualcosa di automatico, visto che la maggior parte delle volte non rispondeva nessuno e veniva chiusa la chiamata, incrementando il mio livello di incazzatura.

    La cosa strana è che l'operatore risponde sempre subito dopo che io comincio a sbraitare e ringhiare.
    Questo fa pensare che comunque ascoltino le chiamate, o che questi operatori sono tutti sfigati, visto che poi si beccano gli sfoghi della mia ira funesta.

    RispondiElimina
  5. Letto l'avviso iniziale pensavo peggio. :-)
    Ancora non siamo ai livelli del contadino toscano :-D
    (su gugol se ne trovano un paio di esempi).

    RispondiElimina
  6. Alla fine ho filtrato di parecchio il messaggio originale.
    Non volevo fare la respirazione bocca-a-bocca alla tastiera per la quarta volta di fila.. ;-)

    RispondiElimina
  7. Lo sai che oggi a me ha telefonato una svampita chiedendo di un politico (e che, ma se non li conosco?!?) e poi, pur avendole detto che aveva sbagliato numero, mi fa: "Ah, ok, me lo saluti, eh?"
    Non mi ha detto il numero dello spacciatore, però...

    RispondiElimina
  8. Che ci vuoi fare? Il mondo è bello perchè è vario, e quella era già fatta di suo.. ;-P

    RispondiElimina
  9. :shock: :paura: Capisco lo sfogo, capisco benissimo...ma che paura! Per fortuna io ti chiamo solo sul cellulare, se no rischierei infarto subitaneo, e senza rianimazione in loco...ciao ciao mondo bellissimo (operatori telefonici e politici a parte ;-D). Non hai un telefono con filtro chiamate? Metti un blocco ai numeri con indentità riservata, così non ti squillano mentre...mangi, dormi, guardi un bellissimo film in tv o sei al telefonino con la persona più importante del mondo... :-D
    Suddai, coraggio...Vega :sqeeze:

    RispondiElimina
  10. Che vuoi farci? Questo è il lato crudele del sanguinario vampiro da romanzo fantasy, vampiro che all'epoca viveva ancora in mezzo alle tenebre e non aveva ancora trovato la sua stella... :-D

    No, il mio telefono non ha il filtro chiamate e non potrei bloccare tali numeri visto che il 90% delle chiamate che mi arrivano hanno numero riservato (comprese quelle che potrebbero anche essere lavorative)
    Se squilla mentre mangio o guardo la tele non ci sono particolari problemi, se lo fa mentre dormo spero che abbia un buon motivo, se squilla mentre sono al telefonino con la persona più importante del mondo spero che abbia una buona assicurazione sulla vita, che ne avrà davvero bisogno...

    RispondiElimina
  11. Cit: "se squilla mentre sono al telefonino con la persona più importante del mondo spero che abbia una buona assicurazione sulla vita, che ne avrà davvero bisogno..."
    :-D Che esagerato...ma è davvero importante, allora...

    RispondiElimina
  12. > Che esagerato...ma è davvero importante, allora...
    Certo: è la persona più importante del mondo :-D

    RispondiElimina
  13. Io ho messo, sul numero fisso, un programma per ISDN che fa da segreteria telefonica istantanea per i numeri nascosti... penso che gli operatori dei call center odino il mio segnale acustico dopo il quale possono parlare: lo sciacquone del cesso... :-)

    RispondiElimina

Se questo post è stato scritto da più di 14 giorni, il tuo commento dovrà essere approvato dall'amministratore.
Non preoccuparti se non apparirà immediatamente, non sono sempre online... ;)

Idee regalo della mia sorellina

I LAVORI DELLA MIA SORELLINA
Se siete interessati ai suoi lavori e volete acquistarli o ordinare qualcosa di personalizzato, la potete contattare alla mail:
lqfantasia at gmail dot com

Cloreen, la principessa senza regno

Image and video hosting by TinyPic
Un nuovo autore si affaccia sul panorama letterario con il suo primo romanzo.

Un'avvincente storia fantasy da leggere tutta in un fiato, dove colpi di scena e avventura vi accompagneranno fino alla fine.
Una ragazza che combatte contro il destino e si crea il suo destino.

Adatta per ragazzi e per adulti.
Da leggere!

Prezzo Euro 1,00 (formato ebook e pdf)
Euro 7,00 (+ spese spedizione) cartaceo (pagg.131)

Per ogni informazione potete scrivermi all'email: miky666ykim@gmail.com

Nota: è in vendita anche la copia dell'illustrazione di copertina in formato A4 (20,7 x 29,4), se siete interessati potete mandare richiesta all'indirizzo email lqfantasia@gmail.com.

Per vedere l'immagine potete andare qui.

Vendita computer

Di seguito, espongo le caratteristiche del computer in vendita:

Personal Computer
Scheda madre: ASUS M2NPV-VM
Processore: AMD Athlon 64 X2 Dual Core Processor 3800+
RAM: DIMM 667 MHz 1GiB (espandibile fino a 4)
Scheda video integrata: nVidia GeForce 6150
HDD: Maxtor 6G160P0 da 160 GB (149 GiB)
Porte: seriale, parallela, USB (5), FireWire
Drive: floppy, lettore/masterizzatore CD/DVD
Scheda di rete ethernet e scheda modem per connessione internet
Sistema operativo preinstallato: GNU/Linux Ubuntu 10.04.1 LTS
Programmi preinstallati: tutti quelli compresi nell'installazione di Ubuntu

Eventuale: disponibile monitor CRT 15" o 17"

Elenco hardware presente disponibile

Elenco programmi installati disponibile (tutti quelli compresi in una installazione standard di Ubuntu 10.04.1 LTS)

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Se interessati (e per qualsiasi chiarimento), mandate una mail a miky666ykim@gmail.com


--------------------------------------------------------------------------------------------------------------