Disclaimer

Questo blog utilizza cookie tecnici propri, ma possono essere presenti cookie anche di profilazione di terze parti. Tali cookie serviranno per fornirti una migliore esperienza di navigazione. Se decidi di continuare la navigazione, consideriamo che accetti il loro uso.

Per maggiori informazioni vedere la nostra cookie policy


---------------------

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.

Appunti dalle Tenebre...

Il mondo è immerso nelle tenebre,
in lontananza un campanile rintocca la mezzanotte,
ancora più lontano si odono lugubri ululati mentre il vento sospinge filamenti di nubi che assumono strane espressioni ultraterrene sorvolando le case...
i miei compagni svolazzano tra le tenebre, sotto forma di pipistrelli,
e io sto cominciando a sentire impellente la necessità di assaporare il fluido scarlatto, il rosso nettare fonte di vita...
le mie membra stanno già avviando i processi di mutazione che mi porteranno a breve a solcare i cieli nelle sembianze di un comune chirottero,
nel mio crudele ma inevitabile ruolo di predatore maledetto della notte...

venerdì 2 aprile 2010

Utilizzo pratico di fess-buk

Quel giorno Stagista aveva un’aria strana: sembrava che fosse più distrutta del solito, al punto che fioccarono (da parte di Termico e ProgettistaGiovane) le battute sulle notti brave e la mancanza di riposo, battute cui Stagista rispose con il consueto entusiasmo mandandoli direttamente all’altro paese.
Dopo un po’, racconta loro che ha problemi alle orecchie, che sente come la formazione di un tappo e lamenta gli effetti tipici di quando si è in treno e si entra in una galleria, ma i due, ancora incazzati per essere stati mandati direttamente all’altro paese, le restituiscono il favore.
A questo punto, vistasi non considerata, lei si rivolge quindi alla fonte di ogni sapere: fess-buk, e chiede consigli agli amici, finché qualcuno non le suggerisce un rimedio pratico, che lei si affretta ad attuare chiedendo immediatamente ai due di sopra, che ancora una volta loro le rispondono sgarbatamente, beccandosi un ulteriore biglietto di sola andata per il paese più affollato del mondo (che ufficio simpatico, vero?).

Arrabbiata da tutto questo e obbligata dalle circostanze sfavorevoli (nessun altro nei paraggi), si approssima verso l’altro ufficio (preparandosi psicologicamente a chiedere aiuto a Segretaria e quindi sottostare ai ricatti e ai soprusi della suddetta) ma, nel passaggio, incontra a me. Le si riaccendono la speranza e il sorriso, mi si avvicina facendo le fusa e mi fa “Scusa, hai qualcosa da farmi succhiare?"



Non avevo ancora nemmeno metabolizzato la richiesta, che lei è diventata rossa come un pomodoro maturo e ha aggiunto balbettando “Voglio dire: hai qualcosa che posso mettermi in bocca?"

...

Ancora un po' e scoppiava da com'è diventata rosso-violacea, tremava tutta e balbettava, sembrava che stesse per scoppiare a piangere o per avere un infarto, stavo quasi per prendere il cellulare e chiamare il Pronto Intervento quando lei mi mette le mani sulle spalle, respira profondamente ed esclama tutto d'un fiato "Hai una caramella?”

...

Ebbene si: ammetto che non ho deluso le aspettative della fanciulla, infatti talvolta sono corredato di caramelle balsamiche svizzere senza zucchero...
(e dopo che si è calmata e mi ha raccontato la prima parte della vicenda, ho in parte rivalutato anche fess-buk, almeno è servito a qualcosa...)


...

Ma quello che non ho capito è: pecchèèèè ste cose mi succedono solo in orario d’ufficio (e soprattutto quando ci sono i capi in giro)? Pecchèèèè? :dho:



PS: sottolineo svizzere per evitare che appaia il tipo dello spot e mi obblighi poi a cantare la canzoncina, che poi la dovrei registrare e postare qua di seguito, per la gioia delle vostre orecchie, con conseguenti attentati alle casse acustiche dei vostri computer o suicidi di massa tra voi lettori...  ;-)

11 commenti:

  1. Hai detto svizzere: ma "CHI, DI PRECISO?"
    XD
    Comunque, sì, concordo col fatto dei capi...

    RispondiElimina
  2. Questa stagista è veramente adorabile, poverina... :-D

    RispondiElimina
  3. @ Kaspa: se mi pagano per la pubblicità, faccio anche il nome... ;-P

    @ Fabio: si, quella volta mi ha quasi commosso. Quasi... e solo quella volta... ;-)

    RispondiElimina
  4. :rofl: :rofl: :rofl: :rofl:

    (by Vegalight: e mi permetto di aggiungere tutta la mia solidarietà alla povera stagista...come la capisco...voi maschietti non ce ne fate passare una...siete veramente :devil:)

    RispondiElimina
  5. Guarda che la stessa cosa vale anche per voi femminucce... ;-P

    RispondiElimina
  6. Allora...Felice Pasqua a te, Vampiro MK66, e a tutti quanti voi...da una femminuccia.
    Baci, Vega...

    RispondiElimina
  7. Felice Pasqua anche a te, Stella Lucente :-D

    RispondiElimina
  8. Dulcis in fundo...quoto sulle caramelline svizzere sugar free, sono le mie preferite:P. Con un debole x quelle ai fiori di sambuco! C'entra niente, lo so, sarò un' uTonta anch'io???!!!:dho:
    Va, che sono le 17.00, finalmente, la tortura è finita, è meglio che lasci l'ufficio prima che qualcuno, vedendomi ancora quì, mi chieda gli straordinari. Stasera ho la pandina di mia mamma e sono autonoma, ora vado nel mio locale preferito, per collegarmi ai miei forum preferiti, per "parlare" con i miei amici virtuali preferiti (ecco, c'entrava il discorso sulle caramelle preferite...). :Kiss:, MK66

    RispondiElimina
  9. Utonta tu? Non credo proprio... questo si che è un utonto... ;-)

    Le mie preferite sono a base di menta: arancia-menta e mentolo, ma mi piacciono anche melissa-limoncello... :-)

    RispondiElimina
  10. :P Quoto per le melissa-limoncella. Le altre non le ho mai assaggiate, ma arancia-menta mi sconfinfera, appena le trovo le provo. @ Vampiro: Le gusti prima o dopo il "prelievo di sangue"? Sai, con tutto il "sangue amaro" che si fa la gente di questi tempi...la caramellina è d'obbligo. Soprattutto se lavori in posti così (immagino mega confezione di "svizzere", per fortuna sono ipo-caloriche, se no sai la zavorra? :D )

    RispondiElimina
  11. Dopo, proprio per recuperare il "sangue amaro" ;-) e comunque, si: ne facevo andare parecchie...

    RispondiElimina

Se questo post è stato scritto da più di 14 giorni, il tuo commento dovrà essere approvato dall'amministratore.
Non preoccuparti se non apparirà immediatamente, non sono sempre online... ;)

Idee regalo della mia sorellina

I LAVORI DELLA MIA SORELLINA
Se siete interessati ai suoi lavori e volete acquistarli o ordinare qualcosa di personalizzato, la potete contattare alla mail:
lqfantasia at gmail dot com

Cloreen, la principessa senza regno

Image and video hosting by TinyPic
Un nuovo autore si affaccia sul panorama letterario con il suo primo romanzo.

Un'avvincente storia fantasy da leggere tutta in un fiato, dove colpi di scena e avventura vi accompagneranno fino alla fine.
Una ragazza che combatte contro il destino e si crea il suo destino.

Adatta per ragazzi e per adulti.
Da leggere!

Prezzo Euro 1,00 (formato ebook e pdf)
Euro 7,00 (+ spese spedizione) cartaceo (pagg.131)

Per ogni informazione potete scrivermi all'email: miky666ykim@gmail.com

Nota: è in vendita anche la copia dell'illustrazione di copertina in formato A4 (20,7 x 29,4), se siete interessati potete mandare richiesta all'indirizzo email lqfantasia@gmail.com.

Per vedere l'immagine potete andare qui.

Vendita computer

Di seguito, espongo le caratteristiche del computer in vendita:

Personal Computer
Scheda madre: ASUS M2NPV-VM
Processore: AMD Athlon 64 X2 Dual Core Processor 3800+
RAM: DIMM 667 MHz 1GiB (espandibile fino a 4)
Scheda video integrata: nVidia GeForce 6150
HDD: Maxtor 6G160P0 da 160 GB (149 GiB)
Porte: seriale, parallela, USB (5), FireWire
Drive: floppy, lettore/masterizzatore CD/DVD
Scheda di rete ethernet e scheda modem per connessione internet
Sistema operativo preinstallato: GNU/Linux Ubuntu 10.04.1 LTS
Programmi preinstallati: tutti quelli compresi nell'installazione di Ubuntu

Eventuale: disponibile monitor CRT 15" o 17"

Elenco hardware presente disponibile

Elenco programmi installati disponibile (tutti quelli compresi in una installazione standard di Ubuntu 10.04.1 LTS)

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Se interessati (e per qualsiasi chiarimento), mandate una mail a miky666ykim@gmail.com


--------------------------------------------------------------------------------------------------------------