Al peggio non c’è mai fine..

Forse avrete notato che ho un certo attrito con un certo programma realizzato appositamente per agevolare la progettazione e le verifiche sugli impianti elettrici?
Ebbene, visto che al peggio non c’è mai fine, ecco che una filiale della famigerata soffitwhere-haus pare aver realizzato una variante della ‘ciofeca’ anche per gli impianti tecnologici (o meglio termomeccanici) e ovviamente SuperAmministratore non si è fatto sfuggire l’occasione di sperperare altri soldi (anche se stavolta è colpa di Termico, che ha visto degli screenshot su internet e ne è rimasto affascinato).
Per mia fortuna, non devo usare questa variante, in quanto delegati all’utilizzazione sono Termico e Termica.
Per mia sfortuna, la mia postazione è nella stessa stanza di Termico e Termica, e di cantieri al momento non se ne parla..
Ecco la relazione di una normale giornata di lavoro di Termica (ingegnere informatico venduto agli impianti termici) con questa variante della ‘ciofeca’ (nulla di particolare in fondo, specie per chi utilizza costantemente la 'ciofeca', ma devo ammettere che per lei è la prima volta, quindi non ha ancora raggiunto quel particolare livello di astrazione che ho raggiunto io nei confronti del programma originale, livello a cui non mi faccio più domande, ma cerco direttamente di interpretare correttamente i risultati):
“Ma perché non si avvia? Ho ben un giga di ram nella workstescion.. SuperAmministratore dice che è il massimo possibile e che dovrebbe girare tutto!!!”
“Mapporcaputt.. mi ha sbattuto fuori!”
“Perché non ha salvato i file? Adesso devo rifare tutto?”
“Perché ha cambiato da solo i versi delle portate?”
“Perché non mi ricalcola tutto ogni volta che faccio una modifica?”
“Dove diavolo sono finite le icone?”
“Maccazz.. mi ha sbattuto fuori di nuovo..”
“Ma perché non si apre più il file salvato?”
“Ma perché non accetta i dati che gli ho messo?”
“Ma come si inseriscono le librerie?”
“Ma devo far stampare su autocad? E come lo lancio, visto che il programma occupa tutto lo schermo e non vedo l’icona?”
“Non mi apre autocad.. Ma perchèèè???”
“Cazz.. mi ha sbattuto di nuovo fuori!!!”
“NOOOOO!!!! Si è chiuso e non ha salvato nulla!!!”
“Uffa!!! Ma ha cambiato di nuovo tutti i versi..”
“Ma come faccio a stampare i risultati? Non c’è il pulsantino..”
“Cosa sono i menù? Eh? Quali scritte? Occaz.. non le ho mai viste..”
“A che servono? Ma perché non hanno fatto i pulsantini che sono così carini con i disegnini?”
“PORCACC.. mi ha sbattuto di nuovo fuori!!!”
“Perché non prende il valore? Messaggio di errore? Ah, la finestra.. si, l’ho chiusa subito! Che? Leggere? Ma sei fuori? Io sono un’ingegnerina: non posso perdere tempo a leggere le cazzate dei programmatori: che imparino a fare programmi che funzionano!”
“Uffa!!! Devo riavviare il computer..”
“Mavaffan..!!! Che programma di merda!!!”
“No, non fa quello che dico! Io VOGLIO che faccia così e cosà, e lui fa diversamente!”
“Ma certo che gli inserisco i valori giusti.. No, quel valore non posso cambiarlo: non ci sono le freccine per cliccare e variare.. cosa? Scrivere? Negli spazi bianchi si può scrivere? E che devo scrivere? Il valore esatto? Ma.. non dovrebbe calcolarlo il programma il valore esatto?”
“Ma a che caz.. serve? Un programma che non fa risparmiare tempo? Io sono la progettista, mica devo perdere tempo a pensare! I dati li deve prendere direttamente il programma!”
“Ma perché continua a sbattermi fuori senza salvare?”
“Ma cosa vuoi che leggo nelle finestre? Sono scritte in inglese, e io non ci capisco un caz..!!! Che c’entra? Io l’inglese lo conosco: vado anche all’estero in vacanza.. ma questo è un inglese del caz.. non si capisce niente!!! Toh, guarda: che vuol dire ‘taip missmecc’? Eh? Come valore sbagliato? E che caz.. nemmeno i valori giusti sa calcolare? Che merda di programma!!!”
“Mavaffan..!!!”

Commenti

  1. Mmmm... Alcuni sembrano dovuti anche alla incapacitá del Termico. Che proporzione è?

    RispondiElimina
  2. Se dici le ultime, più discorsive, sono le sue risposte alle domande fatte da tutti gli altri (Termico e sottoscritto compresi) per cercare di aiutarla.

    Per il resto, è tutta farina del sacco di Termica: sono tutte le sue imprecazioni contro il programma in uno qualsiasi dei primi giorni di utilizzo

    RispondiElimina
  3. ...§_§ è ancora viva Termica o gli avete regalato una prova gratuita di 380v? :-p

    JeanGrey

    RispondiElimina
  4. L'ultima volta che l'ho vista era viva... ;-)

    RispondiElimina
  5. Un commento al linguaggio (?) della signorina: sembra più una addetta allo spurgo delle fosse settiche...visto l'eloquio farcito dei termini tecnici tipici del settore!;D
    Baci! VL

    RispondiElimina
  6. Ciao, carissima :-)
    In effetti lavorava proprio su impianti fognari.
    Oddio, adesso che faccio? La prossima è quasi peggio...

    RispondiElimina
  7. Che fai? Non è mica un problema! Tu sei solo il fedele cronista, ti tocca riportare parola per parola l'eloquio strutturato della collega...E' il doveroso compito di ogni reporter, essere fedele alla realtà...besitos, Vampiro!:*

    RispondiElimina
  8. Ok, ma venerdì prossimo mi assenterò preventivamente per qualche giorno, per poter restare comunque parte della realtà... ;-)
    Vero che ambasciator non porta pena, ma... dopo Sparta e i 300... O_O

    RispondiElimina
  9. ahahahahahahahahah...sei troppo forte! Vai così...

    RispondiElimina
  10. Eh sì, gli ingegneri informatici hanno proprio una marcia in più! Ridotta però... :-)

    RispondiElimina
  11. "Io sono la progettista, mica devo perdere tempo a pensare!", "Sono scritte in inglese, e io non ci capisco un", "non ci sono le freccine per cliccare e variare"... Sono sempre più dell'idea che al giorno d'oggi una laurea non la si neghi a nessuno... :-(

    RispondiElimina
  12. Presto! Una webcam in ufficio con refresh al minuto ;-))
    Mica vorrai tenertele tutte per te queste perle...

    ROTFL

    RispondiElimina
  13. @ Fabio: ROFL!

    @ Lukas: non dirlo a me, che mi arrivano dei C.V. da neolaureati e neodiplomati col massimo dei voti con dentro certe perle... ;-)

    @ Claudio: non ti basta la cronaca dettagliata?

    RispondiElimina

Posta un commento

Tranquillo, il tuo commento dovrà essere approvato dall'amministratore.
Non preoccuparti se non apparirà immediatamente, non sono sempre online... ;)

Post popolari in questo blog

Primo incontro!

Il ritorno...

Ingegnere di cantiere...