Disclaimer

Questo blog utilizza cookie tecnici propri, ma possono essere presenti cookie anche di profilazione di terze parti. Tali cookie serviranno per fornirti una migliore esperienza di navigazione. Se decidi di continuare la navigazione, consideriamo che accetti il loro uso.

Per maggiori informazioni vedere la nostra cookie policy


---------------------

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.

Appunti dalle Tenebre...

Il mondo è immerso nelle tenebre,
in lontananza un campanile rintocca la mezzanotte,
ancora più lontano si odono lugubri ululati mentre il vento sospinge filamenti di nubi che assumono strane espressioni ultraterrene sorvolando le case...
i miei compagni svolazzano tra le tenebre, sotto forma di pipistrelli,
e io sto cominciando a sentire impellente la necessità di assaporare il fluido scarlatto, il rosso nettare fonte di vita...
le mie membra stanno già avviando i processi di mutazione che mi porteranno a breve a solcare i cieli nelle sembianze di un comune chirottero,
nel mio crudele ma inevitabile ruolo di predatore maledetto della notte...

venerdì 5 marzo 2010

Che modo di lavorare..

Era un periodo difficoltoso: io stavo completando una delle tante fasi della campagna di Russia, PiccoloCapo stava coordinando il mio lavoro con le aggiunte che venivano richieste giornalmente dall'Est.. (gli altri membri dell'equipe stavano provvedendo a continue ravanate al proprio apparato genitale e a tenere aggiornati i propri profili su fess-buk)
In quella, un venerdì in tarda mattinata apparve GrandeCapo in prima persona personalmente per il controllo della fecc.. truppa e disse “Visto che non c'è molto da fare, possiamo cominciare a spostare i plotter nella nuova area dedicata” (ovvero nello scantinato)
Ovviamente, quando GrandeCapo da aria alla bocca, ciò che esce diventa o un comandamento o una reliquia.

Progettista ha subito preso in mano la situazione decidendo di coordinare il lavoro a modo suo: "ProgettistaGiovane fa questo, Stagista fa quell'altro, Lui fa questo, Lei fa quest'altro, MK fa quell'altro ancora..." no: non aspettatevi di riuscire a vedere cosa farà lui!
Peccato che stavolta MK gli abbia risposto picche (ma ho usato un carico di picche molto ma molto pesante: all'epoca ho fatto da consulente a un certo Dante per scrivere il De Vulgari Eloquentia, e alcuni miei consigli lo hanno lasciato di sasso al punto che li ha censurati per eccesso di vulgaris...)

Al solito, Progettista è corso piangendo da GrandeCapo lamentandosi della mia insubordinazione, e GrandeCapo ha ordinato a PiccoloCapo di farmi fustigare, ma PiccoloCapo ha risposto che occorreva lasciarmi in pace per farmi completare questa fase dell'invasione in territorio ex-sovietico. GrandeCapo ha accennato alla rimanenza delle 24 ore giornaliere e al fatto che la settimana è comunque composta da 7 giorni che per 24 fanno ben 168 ore in cui dovrei essere a sua totale disposizione, ma un immediato vampiresco ruggito gli ha fatto cambiare idea subito.

E così, i ragazzi cominciano a spostare il primo plotter, e nessun problema, ma poi cominciano a staccare il secondo e fanno per spostarlo, quando gli dico “Ehi! Guardate che io devo plottare!” “Ma proprio adesso?”
“Aspettano i disegni via email entro stasera!” “Ma se li mandi via email..”
“Certo, ma devo vedere cos'è saltato fuori: ci sono circa 12 metri quadrati di disegni fitti, in bilingua, devo pur assicurarmi che non ci siano caxxate dentro!” “E non puoi guardarlo a video?”
“No!” “E allora cosa vuoi da me?”
“Da te niente, ma o molli il plotter lì, ricollegandolo, fino a domani, oppure mi attivi l'altro e lo installi nel mio computer in modo che possa plottare lì!”
“Ma non si può.. non ho voglia.. è venerdì pomeriggio.. sono stanco..” “Azzi tuoi! Se mi vengono a rompere i marroni a me, io dirò chiaramente che la colpa è tutta vostra!”
Hanno quindi messo il plotter sul corridoio a fianco della stampante, collegandolo con un lunghissimo cavo direttamente al mio computer, posizionato in modo da intralciare il passaggio e le vie di fuga.
GrandeCapo entra e comincia a sbraitare per questo evidente attentato alla sicurezza e alla stabilità mondiale e Progettista risponde: “Ma è MK che deve stampare proprio adesso!” “MK!!!”
“Che c'è?” “Cosa vuol dire questo?”
“Che i russi stanno nuovamente rompendo i cojoni e vogliono i disegni entro stasera!” “Eh? E non puoi vederli a video?”
“Una caxxata simile me la sarei aspettata da lui che è un completo idiota..” – indico Progettista – “..e infatti l'ha detta, ma non mi aspettavo di sentirla anche da te, che dovresti avere un cervello funzionante...” “Uh?”
“Facciamola breve: vuoi che consegno i lavori ai russi o vuoi che mi fermo per i traslochi?” “Uhm... stasera finisci?”
“Si, questa parte si!” “Va bene! Questo plotter lo sposterete domani mattina!”
E quella parte finì così, ma ovviamente non finì così facilmente la campagna di Russia..
...
Se a qualcuno dovesse interessare, la risposta è no: non sono andato a passare il week-end a fare il traslocatore, il mio contratto prevede consulenze tecniche non traslochi e facchinaggio... e poi erano già in troppi, avrei dato fastidio...

8 commenti:

  1. Progettista è un autentico genialoide... Ma perché non lo mandano davvero a fare il bidello o l'addetto alle pulizie? La mentalità mostra di avercela tutta - mancava solo che ti urlasse "lunedì però vieni con le pattine che domani finito il trasloco diamo la cera!"

    RispondiElimina
  2. Non lo mandano via perchè è dipendente, quindi prima devono sbarazzarsi dei consulenti esterni.
    Poi se lo lasciassero a casa, non so proprio come lo sopporterebbe sua moglie...

    RispondiElimina
  3. Quello di essere sacrificati è purtroppo il fine ultimo dei consulenti esterni, come ben sanno in $noiFacciamoAutomobili... Ma non parlavo di mandarlo via: pensavo a dargli una scopa ed una tutina blu o grigia, e dirgli "toh, renditi utile per una volta nella tua vita!" E per la moglie che resta da sola, qualcosa si può fare :-) anche se, se è vero che "chi si somiglia si piglia", forse è meglio starne alla larga...

    RispondiElimina
  4. Il fatto è che hanno già una signora che quasi ogni sera veniva, si metteva la tuta e si faceva il giro degli uffici a svuotare i cestini e pulire il tutto, dietro congruo compenso pari a circa metà della paga minima sindacale e alla possibilità di dire che ha un lavoro quando deve andare a rinnovare il permesso di soggiorno...

    Per la moglie non saprei dire: mai conosciuta (ho solo risposto al telefono una volta, ma non ricordo nemmeno che voce avesse). Però credo che la bimbetta debba pur somigliare a qualcuno dei due e visto che non somiglia a lui... :-)

    RispondiElimina
  5. HI, MK66! Un saluto da Vega!
    Dio Mio! Siamo in buone mani! Qualcosa mi dice che presto richiameranno un certo vampiro! A meno che non vogliano mandare la baracca a rotoli! Comunque, se c'è una cosa che non sopporto è questa attitudine a considerare le persone come oggetti, di cui disporre a piacimento. Progettista, ma tirati su le maniche e fai la tua parte, gli altri arrivano al seguito se vedono che ognuno fà la sua parte.
    Comunque ciao, peccato che non ci siano emoticon, nel blog, se no posterei una fila di faccine che applaudono (per te) e di pollici versi (per Progettista: buuuuh).

    RispondiElimina
  6. Ciao Vega!
    Non so se mi richiameranno oppure no, ma temo che la baracca stia andando veramente a rotoli.
    Comunque Progettista è proprio così di natura... ed è così che piace ai capi, a quanto pare...

    RispondiElimina
  7. A quanto pare simile attira simile!


    Ciao di nuovo, your Vega!

    RispondiElimina
  8. Credo proprio che sia così, anche se ho sempre sentito dire che sono gli opposti che si attraggono (o forse era nelle lezioni di elettromagnetismo?)


    Ciao Vega e, di nuovo, buon viaggio :-D

    RispondiElimina

Se questo post è stato scritto da più di 14 giorni, il tuo commento dovrà essere approvato dall'amministratore.
Non preoccuparti se non apparirà immediatamente, non sono sempre online... ;)

Idee regalo della mia sorellina

I LAVORI DELLA MIA SORELLINA
Se siete interessati ai suoi lavori e volete acquistarli o ordinare qualcosa di personalizzato, la potete contattare alla mail:
lqfantasia at gmail dot com

Cloreen, la principessa senza regno

Image and video hosting by TinyPic
Un nuovo autore si affaccia sul panorama letterario con il suo primo romanzo.

Un'avvincente storia fantasy da leggere tutta in un fiato, dove colpi di scena e avventura vi accompagneranno fino alla fine.
Una ragazza che combatte contro il destino e si crea il suo destino.

Adatta per ragazzi e per adulti.
Da leggere!

Prezzo Euro 1,00 (formato ebook e pdf)
Euro 7,00 (+ spese spedizione) cartaceo (pagg.131)

Per ogni informazione potete scrivermi all'email: miky666ykim@gmail.com

Nota: è in vendita anche la copia dell'illustrazione di copertina in formato A4 (20,7 x 29,4), se siete interessati potete mandare richiesta all'indirizzo email lqfantasia@gmail.com.

Per vedere l'immagine potete andare qui.

Vendita computer

Di seguito, espongo le caratteristiche del computer in vendita:

Personal Computer
Scheda madre: ASUS M2NPV-VM
Processore: AMD Athlon 64 X2 Dual Core Processor 3800+
RAM: DIMM 667 MHz 1GiB (espandibile fino a 4)
Scheda video integrata: nVidia GeForce 6150
HDD: Maxtor 6G160P0 da 160 GB (149 GiB)
Porte: seriale, parallela, USB (5), FireWire
Drive: floppy, lettore/masterizzatore CD/DVD
Scheda di rete ethernet e scheda modem per connessione internet
Sistema operativo preinstallato: GNU/Linux Ubuntu 10.04.1 LTS
Programmi preinstallati: tutti quelli compresi nell'installazione di Ubuntu

Eventuale: disponibile monitor CRT 15" o 17"

Elenco hardware presente disponibile

Elenco programmi installati disponibile (tutti quelli compresi in una installazione standard di Ubuntu 10.04.1 LTS)

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Se interessati (e per qualsiasi chiarimento), mandate una mail a miky666ykim@gmail.com


--------------------------------------------------------------------------------------------------------------