Venti di guerra...

Nella Grande Società SuperEsperta, dall'inizio del nuovo anno, pare che siano scoppiate le ostilità: siamo sempre tutti in prima linea, in trincea pronti con le nostre armi (i potentissimi computer denominati workstation, che hanno 4 volte le caratteristiche del PC dal quale sto scrivendo, e riescono a fare ben 1/4 delle cose che faccio con questo PC...)
In ogni caso, le cose stanno degenerando in modo infame: mentre tutti vengono spediti a un singolo fronte di combattimento, nella base centrale sono rimasti i soliti noti... i soliti cog...ni che si trovano a dover combattere contro tutte le bandiere, senza nemmeno sapere chi è il nemico!!!

In questo clima torrido (per essere inverno) sto procedendo con una serie pressochè ininterrotta di orari strani, molto ma molto al di fuori dell'ordinario (mi pare di ricordare che si chiamano straordinari e che dovrebbero essere compensati a parte con una valutazione superiore... ma credo che questa ultima parte sia solo una mia invenzione, visto che non vengono affatto retribuiti, ma se provo a dire che non ho intenzione di farli mi rispondono di starmene a casa e ci rimetto (oltre allo straordinario non retribuito) anche l'ordinario sottopagato...
Tra questi orari strani, in cui l'ora di uscita dalla ditta a volte coincide con l'ora di ingresso del giorno dopo, e tra le gite dai Clienti af-fessi-onati che pare lo facciano apposta a rendere complicate le poche cose semplici del mio lavoro, salta sovente fuori qualche mega sparata del GrandeCapo che, agendo in prima persona personalmente di persona, con tutta la potenza del suo cervello superiore a quello di noi poveri e comuni esseri quasi umani, si accalca sulla strana idea che in ditta siamo più o meno metà di mille, per cui possiamo anche svolgere ulteriori lavori urgentissimi mentre procediamo con le commesse normalissime... peccato che, matematicamente parlando, metà di mille uguale cinquecento... quindi dovrei vedere altri quattrocentonovantanove elementi al mio fianco...

.....

.....

.....

(sto facendo l'inventario: Disegnatrice, Termico, Segretaria... io, io, io, io, io... moltiplico io per il numero mancante... io e infine io)

.....

Ah già... c'è anche PiccoloCapo, che fa la differenza... nel senso che cerca di vedere quanti io può togliere dall'elenco di prima per dedicarli ad altri lavori, mentre io proseguo sulle commesse rimaste...

Questo clima è leggermente malsano per il sottoscritto: infatti chi si trova a passare nei pressi della sede della Grande Società, in questi giorni avrà sentito molte urla raccapriccianti... sono vittime del fuoco amico: nelle trincee a volte capita... sono inconvenienti di questi venti di guerra...

...

Adesso devo smettere: c'è la consegna della posta... stanno per comandare un nuovo assalto, devo ancora affilare la baionetta...

Commenti

  1. Hello. This post is likeable, and your blog is very interesting, congratulations :-). I will add in my blogroll =). If possible gives a last there on my blog, it is about the OLED, I hope you enjoy. The address is http://oled-brasil.blogspot.com. A hug.

    RispondiElimina

Posta un commento

Tranquillo, il tuo commento dovrà essere approvato dall'amministratore.
Non preoccuparti se non apparirà immediatamente, non sono sempre online... ;)

Post popolari in questo blog

Primo incontro!

Il ritorno...

Ingegnere di cantiere...